Organizzazione Matrimonio Sicilia_Thaelo Wedding Specialist 4
Agata Giacobbo

Agata Giacobbo

Wedding Specialist - Fashion Consultant

Organizzazione del matrimonio: 3 aspetti fondamentali

Oggi vogliamo portarti dietro le quinte del nostro lavoro, parliamo di un requisito che riteniamo imprescindibile nell’organizzazione del matrimonio: l’equilibrio.

Cosa intendiamo noi per equilibrio e cosa ha a che fare con l’organizzazione del matrimonio?

Il vocabolario riporta diverse definizioni di equilibrio, a seconda della disciplina nella quale se ne parli: in tutte è comune il concetto di capacità di mantenere una posizione di stabilità.

Ciò che non è in equilibrio cade.

Immagina un tavolino con tre gambe, come quelli di una volta, a casa della nonna. Se una gamba fosse più corta delle altre il tavolino non potrebbe essere mai stabile e quello che ci appoggi sopra rischierebbe di cadere.
Se la gamba poi mancasse del tutto sarebbe lo stesso tavolino a cadere, impossibilitato a reggersi.

Immagina ora di appoggiare su quel tavolino tutte le idee che hai avuto per l’organizzazione del tuo matrimonio.

Idee che magari hai trovato navigando su internet, sai quanto il web sia un input continuo di suggerimenti, ispirazioni e suggestioni. 

Quello che forse non sai, è che seguire consigli sbagliati o non verificati potrebbe portare amare conseguenze all’organizzazione del matrimonio.

C’è un proverbio che recita “non è tutto oro quello che luccica” e avrai sentito tante volte che il fungo più carino, quello rosso a pois bianchi, è anche il più velenoso.

Questo per dire che spesso siamo portati a fidarci delle apparenze, se “ci piacciono” a prima vista non indaghiamo abbastanza per avere la conferma che possano portarci benefici.

Ci sono argomenti cruciali infatti che vengono trattati con grande superficialità, sia in rete sia nel mondo reale, da fornitori che non hanno le competenze necessarie per occuparsi di organizzazione del matrimonio.

Riprendiamo l’immagine del tavolino: abbiamo visto quanto sia necessario che ci siano tutte e tre le gambe e siano di pari lunghezza, affinché ciò che viene appoggiato sopra non cada.

Se il tavolino rappresentasse il tuo matrimonio, quali sarebbero le gambe che possono mantenerlo in equilibrio?

Le gambe del nostro tavolino si chiamano Estetica, Dinamica e Coinvolgimento.

Su questi concetti progettiamo l’organizzazione dei nostri matrimoni, continua a leggere per scoprire come e perché.

1. Estetica

Il nostro Metodo è costituito da due aspetti che devono procedere in parallelo come le rotaie di un binario: ad un’Organizzazione meticolosa del matrimonio si affianca una Scenografia elegante e ricercata, perché anche l’occhio deve essere appagato.

Un matrimonio poco curato esteticamente non lascia un ricordo indelebile nella mente delle persone; questo non significa che basti riempirlo di accessori per renderlo elegante: senza un progetto coordinato alla base rischieresti l’effetto contrario. Ricorda, less is better.

 

2. Dinamica 

La massima attenzione, oltre che al bello, la puntiamo sulla funzionalità e sul rispetto delle tempistiche: il matrimonio è una macchina gigantesca, in cui ogni ingranaggio deve girare e incastrarsi perfettamente con gli altri.

Ad esempio, un ritardo causato dal musicista che prolunga oltre modo il ballo degli invitati non rispettando i tempi della sala comprometterà la riuscita di un piatto che i tuoi ospiti mangeranno inevitabilmente ormai freddo.

 

3. Coinvolgimento

Questa voce è legata a entrambe le precedenti e si riferisce sia agli sposi che agli invitati.

Infatti il Matrimonio ha un forte coinvolgimento:

  • sia per gli sposi che, nell’attesa del loro grande giorno, hanno il diritto di vivere i preparativi senza ansie e stress ma solo divertendosi ed emozionandosi;
  • sia per gli ospiti che dovranno sentirsi coccolati e vivere il matrimonio come un’Esperienza unica ed esclusiva.

Ti abbiamo già parlato di Progetto e Metodo come nostri pilastri fondamentali nell’organizzazione del matrimonio (puoi rileggere l’articolo qui).

Lo ripetiamo anche a proposito dei tre aspetti appena visti: soltanto un Progetto coordinato e un Metodo esclusivo che si applicano insieme possono mantenere questi tre aspetti in equilibrio, affinché il risultato sia un matrimonio in cui:
  • tempi e organizzazione vengano rispettati
  • ci sia armonia di insieme nell’allestimento scenografico
  • sposi e ospiti vivano un’esperienza emozionante e coinvolgente

Senza questi requisiti necessari il risultato non può essere quello che immagini e il rischio che il tavolino non si regga è molto alto.

Ricordi? Ciò che non è in equilibrio, cade.

Tutto questo potrebbe trasformarsi in un grande rischio per l’organizzazione del tuo matrimonio!

Ora che hai fatto questo viaggio dietro le quinte insieme a noi hai capito quanto sia importante che gli elementi siano equilibrati fra loro perché una struttura stia in piedi.

Non ti resta che scoprire come il nostro Metodo può rendere il tuo matrimonio impeccabile e indimenticabile.

Prenota una consulenza cliccando sul pulsante qui sotto!